Dott. Giovanni Battista Garino

Presidenza SIDO 1988 - 1989

Temi del biennio:
ATM, asimmetrie, ortodonzia intercettava, nuove tecnologie di diagnosi, biomeccanica
ANNO 1988 Convegno Firenze Ortodonzia posturale Relatori: M.Korn
ANNO 1989 X Congresso - Torino 26-29 Ottobre 1989

Le asimmetrie D. G. Woodside – Impostazione diagnostica dell’asimmetria mandibolare
D. G. Woodside – Può una terapia con apparecchi funzionali correggere un’asimmetria mandibolare?
D. G. Woodside – Metodologie e casistica per determinare la dimensione della porzione destra e sinistra della mandibola
Ordean J Oyen – Asimmetrie facciali e simmetrie funzionali
Remo Modica – Possibilità e limiti della compensazione ortodontica delle asimmetrie scheletriche: esperienze del chirurgo
Lennart Wieslander – Trattamento di gravi malocclusioni tipo Classe II in dentizione decidua. Implicazioni per il futuro?
James P. Moss – Diagnosi e trattamento delle asimmetrie mandibolari
Sten Linder-Aronson – Trattamento intercettivo precoce delle asimmetrie
Peter Kesling – Nuovi concetti di biomeccanica Edgewise ad alta efficacia clinica
Ruel W. Bench – Nuovi principi di terapia bioprogressiva nelle asimmetrie dentali e basali
Tavola rotonda dei Gruppi di studio Sido: “La dimensione verticale in difetto” (partecipanti: Bondi M., Bracco P., De Nuccio C., Fotis V., Riardi G.P., Genone B., Nidoli G.)
D. G. Woodside – Applicazione dei magneti in ortodonzia secondo la scuola di Toronto
John R. Smith – Lo “State of art” della tecnica linguale. Le 12 chiavi del successo

6 Sessioni di Comunicazioni

Corso di aggiornamento - Venezia 24-26 Febbraio 1989
N. Bass, E. Harvold, TH. Rakosi Terapia Funzionale
Corso di aggiornamento - Salsomaggiore Terme 5-7 Maggio 1989
Ortodonzia e Parodonto - Relatori: Lars Kristerson – Lennart Lagerstrom – Alan M. Polson

Effetti a lungo termine del trattamento ortodontico sulle condizioni parodontali
Risposta dei denti affetti da problemi parodontali al movimento ortodontico
Priorità fra trattamento ortodontico ed approccio parodontale
Problemi biologici e tecnici relativi al movimento dentale di natura ortodontica in condizioni di supporto osseo ridotto
Ruolo dell’ortodonzia nella correzione dei difetti ossei e muco-gengivali
Panoramica dei fattori da considerare nel piano di trattamento delle agenesie o in casi di discrepanza interdentale
Metodi di trattamento: 1) ortodonzia 2) ortodonzia-protesi 3) autotrapianto dei denti
Ruolo dei fattori biologici e chirurgici nell’autotrapianto dei denti
Ruolo dei fattori ortodontici nell’autotrapianto dei denti. Casistica
Approccio ortodontico-chirurgico di denti dislocati o in casi di mutilazione per trauma. Domande e risposte